Attività & Servizi

Premessa

Rivolgo la mia attività

  • a tutti coloro che necessitano di un esperto nel settore della salute,
  • a tutti coloro che vogliono prendersi cura di sé,
  • a tutti coloro che devono prendersi cura di loro stessi,
  • a tutti coloro che amano o vorrebbero amare di più il proprio corpo,
  • a tutti coloro che rispettano la propria anima …
  • a tutti …

Al privato

  • Persone affette da sovrappeso/obesità per le quali sia necessario seguire un percorso finalizzato al raggiungimento di un peso ragionevole
  • Persone affette da diabete che prendono gli ipoglicemizzanti orali o praticano iniziazioni di insulina o sono portatori del microinfusore e desiderano tenere sotto controllo la glicemia, imparare la conta dei carboidrati
  • Donne affette da diabete gestazionale, donne in gravidanza o allattamento che desiderano portare a termine bene la gravidanza o concludere l’allattamento permettendo l’accrescimento corretto del loro bambino e imparare corrette pratiche di inserimento degli alimenti durante lo svezzamento
  • Persone affette da celiachia, siano esse bambini o adulti per evitare carenze nutrizionali
  • Persone affette da allergie/intolleranze alimentari per cui risulti necessario una programma nutrizionalmente completo nonostante l’esclusione di uno o più alimenti
  • Persone affette da ipertensione che vogliano diminuire i valori pressori eseguendo una dieta iposodica
  • Persone affette da ipertrigliceridemia, ipercolesterolemia o dislipidemia mista che auspicano una diminuzione dei valori di questi nel sangue
  • Persone affette da iperuricemia o gotta o aumentato acido urico nel sangue
  • Persone affette da cirrosi epatica, NASH, NAFLD, inizio di steatosi o fegato grasso per i quali è necessario uno stretto regime alimentare
  • Persone affette da calcolosi renale
  • Persone affette da IBD, come morbo di Crohn e retto colite ulcerosa
  • Pazienti con sospetto o accertato disturbo del comportamento alimentare che necessitano l’intervento di un professionista per ritrovare il proprio equilibrio nutrizionale e comportamentale o alla famiglia di questi pazienti che desiderano avere delucidazioni in merito al disturbo in questione o avere suggerimenti sull’approccio più adeguato da seguire nei confronti della persona cara che ne soffre
  • Persone affette da osteoporosi o osteopenia conclamata da MOC o DEXA, per le quali è importante seguire una corretta alimentazione ricca di calcio, vitamina D e vitamina K
  • Persone che seguono regimi dietetici particolari come vegetarismo che desiderano sapere se sono necessarie integrazioni vitaminiche e su quali alimenti devono vertere la loro attenzione
  • Persone sportive che devono affrontare impegni sportivi quali allenamenti, gare, competizioni a livello amatoriale o agonistico

Percorso adulti

Il tipo di trattamento terapeutico scelto è strettamente personalizzato e può variare in base all’aderenza del paziente, difficoltà emerse, nuove esigenze nutrizionali, terapie farmacologiche inserite o sospese. Nell’adulto l’obiettivo è quello di renderlo autonomo e consapevole nelle scelte alimentari e di ristrutturare il suo lifestyle. Questi principi si perseguono con un regime dietetico appropriato, con la prescrizione dell’attività fisica, con l’educazione al consumo consapevole, con un diario alimentare, ecc.

 

Al medico/enti

La Dott.ssa Valentina BERTARINI rivolge la sua attività a tutti i professionisti che operano nel campo della salute come medici di base, pediatri, ginecologi, nefrologi per consulenze dietistiche o incontri collettivi informativi sul tema della salute (es. sulla gravidanza, l’allattamento, alimentazione pediatrica…) ma anche ad enti che si occupano di attività motorie (società sportive, centri sportivi).

Percorso bambini

Il tipo di trattamento terapeutico scelto è strettamente personalizzato in base al quadro clinico del bambino/adolescente. In linea di massima quello che la Dott.ssa Valentina BERTARINI cerca di ottenere è una modificazione dell’alimentazione e dello stile di vita fin’ora perseguito dal bambino. Sul bambino/adolescente ci si pone l’obiettivo di educazione alimentare in senso lato: educare il bambino/adolescente a nuovi gusti alimentari, avvicinarlo a prodotti freschi, abituarlo alla varietà alimentare (della frutta, verdura e dei secondi piatti) e insegnarli la stagionalità degli alimenti, avvicinarlo alla cucina, scegliere merende equilibrate… e accanto all’educazione alimentare si propone l’educazione all’attività motoria: incominciare uno sport programmato e adottare uno stile di vita attivo, fare giochi di movimento, socializzare con gli altri. Questi obiettivi si perseguono con varie metodiche a seconda del caso specifico e della realtà del singolo bambino/adolescente, come percorsi di educazione al gusto, materiale didattico, giochi alimentari, ecc.

WhatsApp chat